Giorgio Primo 2011

Il “Grand Vin” nato dalla grande passione per i vitigni bordolesi. Cabernet Sauvignon, Merlot e Petit Verdot, attentamente selezionati e provenienti da singole parcelle di terreni argillosi e scistosi fortemente ricchi di scheletro. Rappresenta la più alta espressione territoriale dell’azienda.

70% Cabernet Sauvignon

25% Merlot

5% Petit Verdot

L’andamento climatico del 2011 è stato caratterizzato da frequenti piogge che si sono susseguite per tutto il periodo invernale fino ai primi mesi primaverili.
I mesi estivi sono trascorsi con ottime temperature che hanno permesso il buon andamento delle fasi fenologiche della pianta. La perfetta maturazione del merlot, vendemmiato i primi giorni di settembre, è arrivata a fine agosto grazie all’aumento ulteriore delle temperature che ne hanno accelerato il processo. Queste condizioni hanno permesso una eccezionale qualità della componente polifenolica, esaltando nel vino sentori minerali tipici dei nostri terreni galestrosi.

L’annata 2011 ha prodotto circa 10.000 bottiglie da 750 ml.

La svinatura, effettuata direttamente in barriques nuove di rovere francese, è seguita da un periodo di invecchiamento della durata di 18 mesi, durante il quale si effettuano prove sensoriali e analitiche sui vini per valutarne lo stato evolutivo.

L’imbottigliamento si è svolto in un’unica soluzione a Luglio 2013

Wine Spectator 90

Robert Parker 91

James Suckling 96

Vinous 96

Falstaff 97