La Massa 2010

“La Massa” rappresenta la forte identità dell’aspro territorio di Panzano elegantemente vestita della nostra personalità enologica. La freschezza e la mineralità del Sangiovese, sapientemente fuse con l’opulenza e la nobiltà del Merlot e del Cabernet Sauvignon, permettono a questo vino di trasmettere la nostra idea di gioia e felicità.

La Massa I.G.T. 2010 è un assemblaggio di:
30% Merlot raccolto nei primi 15 giorni di settembre,
60% Sangiovese, 10% Cabernet-Sauvignon e Alicante B., vendemmiati a metà ottobre.

L’annata 2010 è stata caratterizzata da un inverno piuttosto freddo e piovoso, questo a causato un lieve ritardo sia per quanto riguarda il germogliamento che per le successive fasi fisiologiche della pianta. Le precipitazioni primaverili hanno consentito di accumulare un’ottima risorsa idrica nel terreno che ha garantito uno sviluppo ottimale dei grappoli. Il periodo vendemmiale si è presentato con buone giornate di sole che hanno permesso il raggiungimento di un’ottima maturazione polifenolica dei grappoli.
Inoltre, la corretta gestione dei vigneti, l’attenta sfogliatura, unite a temperature fresche hanno permesso un perfetto sviluppo della componente aromatica dell’uva. Successivamente, la scelta coraggiosa di attendere la perfetta maturità delle uve, l’ottimo connubio fra
temperature e precipitazioni, la sapiente gestione delle macerazioni e dell’affinamento in legno, hanno permesso il raggiungimento di un’ottima componente polifenolica e di ottenere vini straordinariamente eleganti.

L’annata 2010 ha prodotto circa 150.000 bottiglie.

L’invecchiamento in barriques di rovere francese, nuove per il 20%, è caratterizzato da un primo periodo
di circa 10 mesi, in cui il vino viene tenuto a contatto con le fecce fini, mantenute in attività da frequenti
batonage e macro ossigenazione.
L’imbottigliamento si è svolto in un’unica soluzione a fine marzo 2012.

Wine Spectator 92

Robert Parker 92+

James Suckling 93

Vinous 92

Falstaff 90